15/05/2018 | Avv. Andrea Rossolini | Avvocato Ancona, Studio Legale Ancona, Gratuito Patrocinio Ancona
Spese straordinarie. L’opposizione di un genitore non basta a paralizzare la scelta dell’altro genitore.

Spese straordinarie. L’opposizione di un genitore non basta a paralizzare la scelta dell’altro genitore.

“Questa Corte ha già avuto modo di precisare che “Non è configurabile a carico del coniuge affidatario un obbligo di informazione di concertazione preventiva con l’altro, in ordine alla determinazione delle spese straordinarie (nella specie, spese di soggiorno negli U.S.A. per la frequentazione di corsi di lingua inglese da parte di uno studente universitario di […]