La sospensione delle esecuzioni immobiliari della abitazione principale del debitore dichiarata illegittima dalla Corte Costituzionale

La sospensione delle esecuzioni immobiliari della abitazione principale del debitore dichiarata illegittima dalla Corte Costituzionale

Con la sentenza n. 128/2021 del 22 giugno 2021, la Corte Costituzionale ha dichiarato illegittima la seconda proroga prevista dal 1° gennaio al 30 giugno 2021 (di cui all’art. 13, comma 14, del decreto-legge 31 dicembre 2020, n. 183, convertito, con modificazioni, nella legge 26 febbraio 2021, n. 21). L’oggetto dell’art. 13, comma 14 del […]