Gratuito Patrocinio anno 2021: adeguati i limiti di reddito fino ad euro 11.746,68.

Gratuito Patrocinio anno 2021: adeguati i limiti di reddito fino ad euro 11.746,68.

Con Decreto del Ministero della Giustizia del 23 luglio 2020, pubblicato in Gazzetta Ufficiale, Serie Generale n. 24 del 30/01/2021, l’importo indicato nell’art. 76, comma 1, del decreto del Presidente della Repubblica 30 maggio 2002, n. 115 per l’ammissione al Patrocinio a Spese dello Stato (c.d. Gratuito Patrocinio), è aggiornato per l’anno 2021 ad euro 11.746,68. […]

La convivenza prematrimoniale nella ripartizione della pensione di reversibilità tra coniuge divorziato e coniuge superstite

La convivenza prematrimoniale nella ripartizione della pensione di reversibilità tra coniuge divorziato e coniuge superstite

“La ripartizione del trattamento di reversibilità, in caso di concorso tra coniuge divorziato e coniuge superstite, deve essere effettuata ponderando, con prudente apprezzamento, in armonia con la finalità solidaristica dell’istituto, il criterio principale della durata dei rispettivi matrimoni, con quelli correttivi, eventualmente presenti, della durata della convivenza prematrimoniale, delle condizioni economiche, dell’entità dell’assegno divorzile. (In applicazione del […]

Stalking, Stalking Condominiale e mutamento delle abitudini di vita

Stalking, Stalking Condominiale e mutamento delle abitudini di vita

  Con la sentenza n. 25493/2015, che si riporta nell’articolo, la Suprema Corte di Cassazione ha fatto una importante precisazione per quanto riguarda il cosiddetto reato di Stalking Condominiale ovvero quel reato di atti persecutori (comunemente conosciuto come “stalking“) che hanno a che fare con i rapporti di vicinato. La sentenza della Corte Cassazione n. 25493/2015. “Per […]

Addebito della separazione: la ripartizione dell’onere della prova nella giurisprudenza della Suprema Corte di Cassazione.

Addebito della separazione: la ripartizione dell’onere della prova nella giurisprudenza della Suprema Corte di Cassazione.

In tal senso, si segnala una recente ordinanza della Sez. 6 della Suprema Corte di Cassazione, n. 12241 Anno 2020, pubblicata in data 23/06/2020.   Il principio di diritto “La Corte d’appello, confermando sul punto la statuizione di primo grado, ha fondato la propria decisione in punto di addebito sul rilievo che l’abbandono della casa […]