Stalking, Stalking Condominiale e mutamento delle abitudini di vita

Stalking, Stalking Condominiale e mutamento delle abitudini di vita

  Con la sentenza n. 25493/2015, che si riporta nell’articolo, la Suprema Corte di Cassazione ha fatto una importante precisazione per quanto riguarda il cosiddetto reato di Stalking Condominiale ovvero quel reato di atti persecutori (comunemente conosciuto come “stalking“) che hanno a che fare con i rapporti di vicinato. La sentenza della Corte Cassazione n. 25493/2015. “Per […]

Addebito della separazione: la ripartizione dell’onere della prova nella giurisprudenza della Suprema Corte di Cassazione.

Addebito della separazione: la ripartizione dell’onere della prova nella giurisprudenza della Suprema Corte di Cassazione.

In tal senso, si segnala una recente ordinanza della Sez. 6 della Suprema Corte di Cassazione, n. 12241 Anno 2020, pubblicata in data 23/06/2020.   Il principio di diritto “La Corte d’appello, confermando sul punto la statuizione di primo grado, ha fondato la propria decisione in punto di addebito sul rilievo che l’abbandono della casa […]

Rapporto multilaterale tra minori, genitori e ascendenti nella giurisprudenza della Suprema Corte di Cassazione

Rapporto multilaterale tra minori, genitori e ascendenti nella giurisprudenza della Suprema Corte di Cassazione

  In tema di rapporto multilaterale tra minori, genitori e ascendenti (nonni e nonne) si segnala questa recente ed interessante ordinanza resa dalla Suprema Corte di Cassazione, sez. I Civile, ordinanza 5 febbraio – 19 maggio 2020, n. 9145 (Presidente Giancola – Relatore Mercolino). L’esistenza di una stabile e perdurante relazione affettiva tra l’ascendente del nipote […]

Sospensione o revoca della patente di guida nei reati stradali, l’intervento della Corte Costituzionale.

Sospensione o revoca della patente di guida nei reati stradali, l’intervento della Corte Costituzionale.

Con sentenza n. 88/2019, la Corte Costituzionale ha “corretto” l’impianto sanzionatorio degli art. 589-bis (omicidio stradale) e 590-bis (lesioni personali stradali gravi o gravissime) del codice penale, laddove, in caso di condanna, imponeva al giudice, in via automatica e senza alcuna discrezionalità, di disporre la revoca della patente di guida. “In generale, questa Corte (sentenza […]