Vaccino Antinfluenzale, diritto all’indennizzo in caso di menomazioni permanenti.

Vaccino Antinfluenzale, diritto all’indennizzo in caso di menomazioni permanenti.

“La Corte costituzionale, con sentenza n. 268, (relatore Nicolò Zanon), ha dichiarato costituzionalmente illegittima la legge n. 210 del 1992 nella parte in cui non prevede il diritto a un indennizzo in favore di chiunque abbia subito una permanente menomazione dell’integrità psico-fisica a seguito della vaccinazione contro il virus influenzale, purché sia provato il nesso […]

Il c.d. “riconoscimento implicito” dei vizi dell’opera dell’appaltatore

Il c.d. “riconoscimento implicito” dei vizi dell’opera dell’appaltatore

Il riconoscimento implicito dei vizi dell’opera dell’appaltatore oltre a rendere superflua la denuncia del committente ex art. 1667, comma 2, c.c., comporta per l’appaltatore l’assunzione di una nuova obbligazione, sempre di garanzia, diversa dall’obbligazione originaria, svincolata dai termini di decadenza e soggetta al termine prescrizionale ordinario (fattispecie relativa ad infiltrazioni di acqua in un appartamento […]

Risarcimento per fatto illecito: la mancata querela non incide sulla prescrizione

Risarcimento per fatto illecito: la mancata querela non incide sulla prescrizione

Qualora l’illecito civile sia considerato dalla legge come reato, ma il giudizio penale non sia stato promosso, anche per difetto di querela, all’azione risarcitoria si applica l’eventuale più lunga prescrizione prevista per il reato (art. 2947, comma 3, prima parte, c.c.) perché il giudice, in sede civile, accerti “incidenter tantum”, e con gli strumenti probatori […]