Chi paga l’Avvocato?

La regola è quella della soccombenza. Chi ha torto, paga. Con la sentenza depositata il 19 febbraio 2016, numero 3266, la terza sezione civile della Cassazione ha statuito che l’assicuratore che risarcisce i danni da incidente stradale deve pure pagare le spese legali sopportate per la pratica di recupero della somma. Il tutto in base all’articolo 24 della Costituzione: “Tutti possono agire in giudizio per la tutela dei propri diritti e interessi legittimi. La difesa è diritto inviolabile in ogni stato e grado del procedimento”.