Dal 1° agosto al 31 agosto operativa la sospensione dei termini feriali

Dal 1° agosto al 31 agosto operativa la sospensione dei termini feriali

Dal 1° agosto fino al 31 agosto opera la sospensione dei termini processuali. La “tregua” è disposta dagli artt. 91 e 92 del R.D. 12/1941 e, più specificatamente, dalla legge 742/1969, così come recentemente modificate dal decreto legge 132/2014.

Qual è lo scopo della sospensione termini feriali?

In questo modo si intende garantire un’omogenea attività agli operatori (giudici, avvocati, professionisti e collaboratori degli uffici) che sospendono e riprendono contemporaneamente l’attività giudiziaria.

Come funziona la sospensione dei termini feriali?

I termini processuali per le cause civili, penali, amministrative che scadono tra il 1° agosto e il 31 agosto ricominciano a decorrere dal 1° settembre, calcolando come valido il periodo antecedente la sospensione.

Questo significa che un termine di 30 giorni che decorre dal 25 luglio, andrà calcolato senza tenere in considerazione il mese di agosto e quindi: 6 giorni di luglio, 0 giorni di agosto, 24 giorni di settembre, totale 30 giorni. Per l’effetto, detto termine andrà a scadere il 24 settembre.

Materie escluse dalla sospensione dei termini feriali.

Tale sospensione non opera nel campo del diritto sostanziale (es. termini per adempiere un contratto, disdetta e quant’altro) e negli arbitrati. A titolo esemplificativo non esaustivo, va inviata subito, anche durante il periodo feriale, la raccomandata che contesti al venditore i vizi di un bene acquistato (entro 8 giorni), oppure le difformità o vizi di un immobile eseguito in appalto (entro 60 giorni, termine che diventa di un anno se riguarda crolli o difetti strutturali dell’edificio). La querela va presentata entro il termine di tre mesi dal giorno della notizia del fatto di reato e, al suddetto termine, non si applica la sospensione dei termini per il periodo feriale. Questa regola, tuttavia, presenta delle importanti eccezioni che hanno il carattere della tipicità in quanto sono espressamente previste dalla legge. Anche per tale motivo, è raccomandabile valutare attentamente caso per caso, coadiuvati dalla assistenza e consulenza di un avvocato.

Read more about Dal 1° agosto al 31 agosto operativa la sospensione dei termini feriali

Al via le unioni civili tra persone dello stesso sesso e la disciplina delle convivenze

Al via le unioni civili tra persone dello stesso sesso e la disciplina delle convivenze

Il 05/06/2016 entrerà in vigore nell’ordinamento giuridico italiano la Regolamentazione delle unioni civili tra persone dello stesso sesso e la disciplina delle convivenze di cui alla LEGGE 20 maggio 2016, n. 76 (in GU Serie Generale n.118 del 21-5-2016). Per comodità espositiva, riportiamo il testo della legge con le sole norme di natura giuridica in senso […]

“Diritto Ancona”, la nostra rivista-sociale di diritto ed attualità su Flipboard.com.

“Diritto Ancona”, la nostra rivista-sociale di diritto ed attualità su Flipboard.com.

E’ on-line (ora anche per i dispositivi browser PC) la nostra rivista-sociale gratuita di diritto ed attualità su Flipboard.com. Unitamente alle nostre pagine facebook, twitter e google+, la rivista “Diritto Ancona” di Flipboard.com rappresenta una nuova opportunità di aggiornamento ed approfondimento con le ultime novità di diritto (e non solo). Attualità, curiosità e quant’altro. La rivista on-line […]

Assicurazione sulla responsabilità civile e condebitori solidali: pagamento integrale nei limiti del massimale

Assicurazione sulla responsabilità civile e condebitori solidali: pagamento integrale nei limiti del massimale

In tema di  assicurazione generale della responsabilità civile, nel caso in cui l’assicurato sia responsabile del danno in solido con  altra persona, l’obbligo indennitario dell’assicuratore della responsabilità civile nei confronti dell’assicurato non è riferibile alla sola quota di responsabilità dell’assicurato operante ai fini della ripartizione della responsabilità tra i condebitori solidali, ma si estende a tutto quanto […]